Torta di Mele Morbida

_DSC1400_16_9

Tempo fa ho gustato questa morbida torta di mele fatta dall’amica Ileana che gentilmente mi ha passato la ricetta (grazie Ileana). L’ho modificata un pochino nel tempo ma in sostanza è ancora quella. La modifica principale è nel fondo con lo zucchero grezzo che dona un pochino di consistenza ad una torta molto morbida. Se non usate le mele renetta potrebbe risultare troppo dolce.

LA VIDEORICETTA


Ingredienti per una tortiera da 25 cm di diametro

 

Uovo – Egg pz- pcs 2
Zucchero – Sugar g 110
Burro – Butter g 100
Farina – Flour g 140
Lievito per dolci – Baking Powder g 8
Vaniglia – Vanilla pz- pcs 1
Mele Renette – Rennet Apple pz- pcs 2
Zucchero   di Canna – Raw Cane Sugar g 35
Zucchero a Velo – Powdered Sugar
Sale – Salt

Preparazione (Circa 40 minuti + 40 minuti di cottura)

  • Accendete il forno a 175°
  • Mettete il burro in luogo tiepido per ammorbidirlo
  • Estraete la polpa dalla bacca di vaniglia (in alternativa la scorza di 1 limone)
  • Frullate con lo sbattitore le due uova intere, lo zucchero e la vaniglia fino a montare il composto
  • Aggiungete poco alla volta il burro sempre con lo sbattitore
  • Incorporate (potete farlo anche con lo sbattitore)  la farina setacciata con lievito e un pizzico di sale
  • Imburrate la teglia con un pezzetto di burro
  • Aggiungete lo zucchero di canna e distribuitelo nella tortiera
  • Sbucciate le mele, eliminate il torso e dividetele in 16 spicchi ciascuna
  • Versate l’impasto nella tortiera e distribuitelo con la spatola
  • Aggiungete gli spicchi di mela a raggiera molto vicine tra loro
  • Cuocete a 175° statico (L1) per 40 minuti
  • Lasciate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo quando fredda

 

Annunci

Torta Millefoglie

_DSC5607_edited

E’ la versione più veloce di questa torta. La velocità consiste nell’utilizzare la pasta sfoglia arrotolata e pronta che si trova nei supermercati. Sicuramente una vera pasta sfoglia fatta in casa sarebbe ancora migliore ma per ora, fino a quando pubblicherò la relativa ricetta,  accontentiamoci di questa versione che è altrettanto valida. Se avete fatto la crema pasticcera in precedenza, conservata in frigorifero o congelata, la otterrete in pochi minuti, Se volete potete bagnare la sfoglia con un pochino di Alchermes o altro liquore a piacere.

LA VIDEO RICETTA


Ingredienti per 16 persone o 12 golosi (2 torte da 8 persone)

Pasta Sfoglia Pronta Rettangolare 32×25 cm (1 Confezione=230 g) – Pluff Pastry (14″ x 10″) pz- pcs 3
Crema Pasticcera – Pastry Cream g 800
Zucchero a Velo – Icing Sugar g 50

Preparazione step by step (tempo occorrente circa 1 ora)

  • Scaldate il forno a 180°
  • Prendete la pasta sfoglia e stendetela su una teglia
  • Bucherellate uniformemente con una forchetta
  • Potete tagliarla a metà lungo il lato maggiore oppure tagliarla alla fine
  • In questa ricetta l’ho tagliata alla fine per ottenere 2 torte
  • Esteticamente è forse meglio tagliare la pasta a metà quando è cruda
  • Cuocete a 180° per 15 minuti fino a quando non prende colore
  • Mentre cuociono le sfoglie preparate la crema pasticcera come da questa ricetta
  • Ripetete la cottura per ogni confezione di pasta sfoglia
  • Prendete il rettangolo di pasta sfoglia cotta e mettetelo su un piatto
  • Copritelo con metà della crema pasticcera (1/4 se avete diviso la pasta a metà)
  • Sovrapponete un altro rettangolo di sfoglia cotta e copritelo con l’atra metà della crema pasticcera
  • Sovrapponete l’ultimo rettangolo e, se non consumata subito,  mettetela in frigorifero
  • Spolverate la sommità con zucchero a velo e servite

Crostata di Mele e Albicocche

Il mio collega Andrea, abilissimo e goloso preparatore di torte, mi ha fatto assaggiare questa crostata di sua creazione che prontamente ho provato e vi propongo in questo post. Ringrazio Andrea per la gentilezza e per i consigli che spesso mi dispensa. Le mele utilizzate sono le Renetta che sono meno dolci e ben si sposano con la dolce marmellata di albicocche.

La Video Ricetta

Ingredienti per una tortiera rotonda da 23 centimetri.

Per la Pasta Frolla seguite la ricetta per 580 grammi che trovate qui

Se avete una tortiera di diametro diverso dai 23 centimetri potete usare questa tabella per il calcolo della quantità necessaria.

Pasta Frolla – Short Pastry g 580
Mele Renette – Reinette Apples g 450
Marmellata di Albicocche – Apricots Jam g 200
Burro – Butter g 10

Preparazione (Tempo occorrente circa 60′ + 90’di riposo per la pasta frolla)

  • Preparare la pasta frolla come indicato qui
  • Fare riposare la pasta frolla in frigorifero fino a quando non si è indurita (circa 90 minuti)
  • Accendere il forno a 180°
  • Ungere uniformemente la teglia con il burro
  • Stendere la pasta frolla con il mattarello fino ad ottenere un disco con diametro più grande rispetto alla teglia (circa 6-7 di diametro in più)
  • Adagiare la pasta frolla nella teglia
  • Con un piccolo coltello o la rotella da pizza tagliare il bordo della pasta frolla in modo che rimanga un bordo alto circa 2 centimetri
  • Mettere da parte lo scarto della pasta con cui potete fare dei biscotti
  • Bucare il fondo della pasta con una forchetta
  • Cuocere la pasta frolla per 15 minuti senza nulla (se si gonfia bucatela a caldo)
  • Mentre la pasta cuoce sbucciate le mele, dividetele in 16 spicchi
  • Mettere la marmellata di albicocca a scaldare in una piccola pentola
  • Togliere la pasta frolla dal forno
  • Versare la marmellata calda sul fondo della torta
  • Disporre le fette di mela lungo la circonferenza della torta
  • Riempire il centro con spicchi di mela più piccoli
  • Spennellare le mele con la marmellata rimasta nella pentola
  • Infornare per 30 minuti a 180°
  • Se volete accendete il grill negli ultimi 5 minuti per colorire le mele

Crostata di Pere e Crema Pasticcera

Della crostata di pere esistono diverse ricette. Questa con la crema pasticcera è una delle mie preferite. La trovai anni fa su “La Cucina Italiana” e da allora la faccio di tanto in tanto. A seconda dei forni, la cottura puo’ essere fatta in una sola fase a 200° per 50 minuti o, se risultasse poco cotta, in due fasi : nella prima si cuoce solo la pasta frolla per una ventina di minuti a 180° e poi, aggiunte creme e pere, una seconda cottura per 30 minuti. Se utilizzate il secondo metodo ricordatevi di bucherellare la pasta quando è cruda altrimenti si formano delle gobbe.

Le pere non devono essere troppo mature e le ricette delle due basi, la pasta frolla e la crema pasticcera, le trovate qui :

Ricetta per la pasta frolla

Ricetta per la Crema Pasticcera

La videoricetta

Ingredienti per una tortiera da 25 cm

Ingredienti Unità di Misura 8   Porzioni
Pasta   Frolla – Short Pastry g 600
Crema   pasticcera – Pastry Cream g 400
Pere   – Pears pz 2
Uovo   (1 uovo = 60 g) – Egg g 60
Zucchero   – Sugar g 40

Preparazione (tempo circa 30 minuti più 50 di cottura)

  • Pelare le pere, tagliarle in 4 e di ogni spicchio fare delle fette
  • Imburrare la tortiera o utilizzare un foglio di carta forno
  • Stendere la pasta sfoglia e disporla nella tortiera da 25 cm
  • Bucherellare il fondo con una forchetta
  • Accendere il forno a 200°
  • Con un frullino montare l’uovo con lo zucchero
  • Stendere un strato di crema pasticcera sul fondo della torta
  • Aggiungere l’uovo montato e distribuirlo sulla superifice
  • Disporre le pere a raggera
  •  Infornare per 50 minuti a 200° (o 20 minuti solo la pasta frolla a 180° e 30 minuti tutta la torta sempre a 180°)
  • Se sopra risultasse troppo chiara, dategli qualche minuto di grill