Linguine in Umido di Moscardini

_DSC5456I puristi diranno che i moscardini non vanno congelati ma onestamente io non trovo un modo per renderli teneri senza farli passare per 24-48 ore nel congelatore. In questa ricetta, fatta durante l’inverno, ho anche usato i pomodorini in scatola ma in estate si possono usare i pomodori piccoli e freschi.

La video ricetta :

Ingredienti per 4 persone

Linguine  – Linguine or Spaghetti g 360
Moscardini  – Curled Octopus g 500
Scalogno – Shallot g 120
Aglio – Garlic pz- pcs 1
Olio Extravergine di Oliva  – Extra virgin olive oil g 40
Vino bianco Secco – Dry White Wine g 160
Pomodorini in scatola – Canned Small Tomatoes g 240
Origano – Oregano

Preparazione (tempo occorrente circa 90 minuti)

  • Congelate i Moscardini per 24-48 ore per renderli più teneri
  • Scongelate i Moscardini a temperatura ambiente
  • Mettete a soffriggere lo scalogno con l’aglio
  • Tagliate i moscardini a pezzetti
  • Fate saltare i moscardini nel soffritto
  • Aggiungete il vino bianco
  • Aggiungete l’origano
  • Coprite e fate cuocere a fuoco lento per 45-60 minuti fino a quando non sono teneri (il tempo di cottura dipende dalla dimensione)
  • Mescolate di tanto in tanto fino a cottura ultimata
  • Mette a bollire l’acqua salata per la pasta
  • Prendete la padella salta pasta e in poco olio fate saltare i pomodorini prelevandoli dalla scatola senza liquido.
  • Buttate la pasta nell’acqua
  • Prendete la pentola dei moscardini a aggiungeteli ai pomodori saltati
  • Scolate la pasta e fatela insaporire nel sugo sul fuoco
  • Aggiungete ancora poco origano un filo d’olio e servite.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...