Stinco di Maiale alla Tirolese

_DSC5476_1Prima che venga il caldo vi propongo questo stinco che ho fatto a Pasqua in montagna  mentre fuori una nevicata storica imbiancava il paesaggio come fosse Natale. Si potevano aggiungere delle bacche di Ginepro che non avevo ma sarebbero state perfette. Nella video ricetta non ho messo come bollire le patate per non allungare il filmato inutilmente. Le patate potete metterle anche in forno, tagliate a pezzi, insieme allo stinco, durante l’ultima ora di cottura.

La Video Ricetta

Ingredienti

Dosi Stinco di Maiale alla TirolesePreparazione Step by Step (tempo occorrente circa 3 ore)

  1. Accendere il forno a 200°
  2. Infarinare gli stinchi su tutti i lati
  3. Prendere una padella mettere l’aglio, metà dell’olio , burro, rosmarino e salvia
  4. Rosolare gli stinchi a fuoco vivo nella padella per farli colorire rigirandoli
  5. Pulire le carote e tagliarle a pezzi
  6. Tagliare a piccole strisce lo speck
  7. Salare e pepare gli stinchi
  8. Mettere gli stinchi nella teglia
  9. Aggiungere ancora olio rosmarino e salvia
  10. Infornare per circa 2 ore o più fino a quando lo stinco diventa tenero
  11. Dopo 20 minuti bagnare con il vino bianco
  12. Ogni 20 minuti girare gli stinchi e bagnarli con il sugo
  13. Dopo 1 ora aggiungere le carote, le prugne e lo speck
  14. Eventualmente aggiungere ancora poca acqua o latte
  15. Mentre lo stico cuoce fare bollire le patate che serviranno da contorno
  16. Quando lo stinco è cotto ricavate delle parti a pezzi o fette
  17. Servire con il sugo di cottura, le carote, le prugne e la patata bollita affettata
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...