Gamberi in Tirolo e Fagiolini

Un antipasto sfizioso e di sicuro successo, con un accostamento tra gamberi e speck che vi farà scoprire quanto la cucina possa essere creativa e originale. Li ho visti in su Alice TV fatti da Gianluca Nosari e subito ho provato a farli con ottimi risultati. Un grazie A Gianluca per questa ricetta.

Il video per la sua realizzazione :


Ingredienti per 4 persone

Code di mazzancolle o gamberi pz 12
Speck a fette sottili (pz=numero di fette) pz 6
Cognac g 20
Limone qb qb
Fagiolini surgelati extrafini g 400
Aglio pz 1
Farina qb qb
Olio Extravergine di oliva qb qb

Preparazione (circa 45 minuti)

  • Sgusciate i gamberi tagliando il carapace con una forbice
  • Lavateli togliendo il filetto nero sul dorso e asciugateli con carta o panno
  • Disponeteli su un piatto condendoli con poco olio, e pochissimo sale
  • Lasciateli a marinare per qualche minuto mentre tagliate lo speck
  • Prendete le fette di speck e tagliatele a metà
  • Infarinate i gamberi e avvolgeteli con lo speck (mezza fetta x gambero)
  • In una padella fate rosolare l’aglio e saltate i fagiolini congelati per 15-20 minuti
  • Salate i fagiolini e, quando pronti, prendete una padella con poco olio
  • Cuocete i gamberi in padella a fuoco vivo girandoli dopo un paio di minuti
  • Quando lo speck avrà preso colore spruzzate con il cognac e fatelo evaporare
  • Impiattate pochi fagiolini e tre gamberi a testa
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...